Come Portare Una Bicicletta In Treno?

Il primo consiglio utile per chi vuole viaggiare in treno portandosi al seguito la propria bicicletta è di farlo con una bici pieghevole che, entro determinate misure, viene considerata come un normale bagaglio. La bici pieghevole, infatti, può essere riposta negli appositi spazi previsti sul treno per i bagagli.
Sui treni regionali contrassegnati da apposito pittogramma, limitatamente ai posti disponibili, ogni viaggiatore può trasportare con sé una bicicletta montata, acquistando il supplemento bici valido fino alle ore 23.59 del giorno indicato sul biglietto o, in alternativa, un altro biglietto di corsa semplice di seconda

Come si usa la bici a bordo di un treno SNCF?

La bici a bordo di un treno SNCF. SNCF permette di trasportare le biciclette su alcuni treni TGV, TER e Intercités. Se la bicicletta è smontata e inserita in un sacco apposito non dovrai fare nulla, verrà considerata come bagaglio e ti basterà sistemarla negli appositi spazi.

Come posso trasportare la tua bici a bordo di un treno RENFE?

La bici a bordo di un treno Renfe Se viaggi con Renfe, puoi trasportare la tua bicicletta piegata in un’apposita sacca (120 x 90 x 40 cm) sui treni AVE (Alta Velocità), Lunga percorrenza e Avant. Sui treni Media Distancia, regionali e suburbani, invece, non ci sarà bisogno della sacca, basterà piegare la bicicletta.

Quanto costa il supplemento bici Trenitalia?

Trenitalia permette ai propri viaggiatori il trasporto della bicicletta solo sui treni suburbani, regionali, diretti ed interregionali contrassegnati dall’apposito simbolo, in apposite carrozze situate in testa o in fondo al treno. Il costo per il supplemento bici è di 3,50€ ed ha validità di 24 ore.

See also:  Quando C'È Grand Hotel?

Come si utilizza il biglietto per bici?

Biglietto per bici al seguito uguale ad un biglietto a tariffa intera di 2° classe, corrispondente al primo scaglione chilometrico (10km); utilizzabile per più viaggi nel seguente arco di validità: nei giorni feriali (lun-ven) tra le 9,00 alle 16,00 e dalle 19,00 alle 24,00 e nei sabato, domenica e festivi.

Come fare biglietto treno con bici?

Sui treni Intercity, ove è previsto il servizio, è possibile trasportare la bicicletta montata e ogni viaggiatore può trasportare con sé una sola bicicletta acquistando il relativo servizio trasporto bici, con prenotazione obbligatoria a un prezzo di €3.50.

Come capire se si può portare la bici in treno?

Per capire se su un treno si può trasportare la bicicletta è necessario consultare i quadri orario nelle stazioni, il sito www.trenitalia.com oppure l’Orario Ufficiale Trenitalia in vendita in edicola (nb: negli altri tipi di orari non è sempre presente il simbolo della bici).

Quanto costa il supplemento bici in treno?

Il passeggero con bici al seguito può scegliere di acquistare: un ulteriore biglietto di 2°classe valido per la stessa relazione del viaggiatore; oppure. un supplemento bici utilizzabile illimitatamente nell’ambito del giorno prescelto al prezzo di 3,50€.

Come acquistare biglietto trasporto bici?

– Trasporto bici nella tariffa n. 39/5/Campania) è acquistabile anche sui canali on line www.trenitalia.com e Mobile. Il supplemento bici al seguito acquistato on line è nominativo, personale e incedibile. Non è possibile effettuare cambio data/ora e non è ammesso il rimborso.

Quanto costa la spedizione di una bicicletta?

Il trasporto è gratis solo per i tesserati FIAB. Le tariffe per spedire una bicicletta in treno: 3.50 € per i treni Regionali, Diretti e Interregionali. 5.00 € per gli Exp, IC, ICN, EC da e per Italia.

See also:  Quanto Costa Immatricolare Uno Scooter 50 Usato?

Dove si compra il supplemento bici?

Il supplemento bicicletta è disponibile sia come biglietto giornaliero che come abbonamento annuale ed è acquistabile presso tutte le biglietterie, le rivendite e i distributori automatici di biglietti. Il supplemento bicicletta giornaliero è acquistabile anche online su questo sito.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Adblock
detector