Dove Si Paga Il Bollo Scooter?

In tutta Italia, il bollo scooter può essere pagato nelle seguenti modalità: ricevitorie Sisal, agenzia di pratiche auto, mediante gli sportelli e le delegazioni di Aci presenti sul territorio, attraverso un bollettino postale, e su alcuni portali dedicati che variano a seconda della località.
In alternativa si può pagare il bollo ciclomotori attraverso i canali fisici dei prestatori di servizi di pagamento, come gli sportelli ATM abilitati, i punti vendita aderenti alla piattaforma PagoPA (Sisal, Lottomatica, Banca 5, ecc.), gli uffici postali e le agenzie di pratiche auto autorizzate e interconnesse alla

Quando va pagato il bollo per i ciclomotori?

Per i ciclomotori il bollo non è una tassa di possesso, ma una tassa di circolazione, quindi va pagata solo se il cinquantino viene effettivamente utilizzato. Di solito, per comodità, il bollo per i ciclomotori va pagato entro il 31 gennaio e comunque ha validità per l’anno solare in corso, qualunque sia il momento in cui viene pagato.

Che cosa è un bollo moto?

Tutti lo chiamano bollo moto, ma il suo nome tecnico è tassa di possesso. Si tratta – per l’appunto – di un tributo legato al possesso stesso di un motociclo, che va pagata alla Regione in cui si ha la residenza. Il suo importo, che varia di Regione in Regione, dipende da due variabili fondamentali.

Qual è la scadenza del bollo?

La validità del bollo è di 12 mesi. Il rinnovo invece va fatto entro il mese successivo alla scadenza e mai prima di essa. In alcune regioni, come ad esempio la Puglia, il pagamento deve essere effettuato per un periodo non inferiore a sette mesi e fino alla scadenza di gennaio o luglio immediatamente successive, per un massimo di 12 mesi.

See also:  Luxury Hotel Cosa Significa?

Dove posso pagare il bollo dello scooter?

Dove si paga il bollo per i ciclomotori? Per le modalità di pagamento, la tassa di circolazione può essere versata presso gli sportelli ATM abilitati, i punti vendita aderenti alla piattaforma PagoPA (Sisal, Lottomatica), le agenzie di pratiche auto e gli uffici postali.

Come pagare il bollo dello scooter?

Per pagare il bollo moto online basta andare sul sito web dell’ACI, inserire la targa del mezzo e accedere al sistema pagoPA, la piattaforma ufficiale per i pagamenti digitali con la Pubblica Amministrazione.

Dove pagare il primo bollo scooter?

punti vendita Sisal e Lottomatica. Poste Italiane (online o tramite gli uffici postali) domiciliazione bancaria con sconto 15% (valida solo per alcune regioni) presso gli sportelli ATM abilitati.

Come pagare bollo ciclomotore 2022?

Bollo moto 2022: dove si paga

  1. Sportelli delle Poste Italiane con apposito bollettino,
  2. Tabaccai convenzionati.
  3. Sedi delegazioni dell’ACI (Automotobile Club d’Italia),
  4. Online tramite il servizio Bollonet,
  5. Attraverso app con servizio convenzionato, come Satispay.

Come e dove pagare bollo moto?

In tutta Italia il bollo si paga con le stesse modalità: bollettino postale, ricevitorie Sisal, Lottomatica o convenzionate (a seconda della Regione), agenzie di pratiche auto, attraverso gli sportelli e le delegazioni Aci sul territorio nazionale oppure online, sui portali dedicati (come Bollonet di Aci, attivo per

Come pagare il bollo moto 2021?

Per pagare il bollo moto 2021 puoi scegliere se procedere online oppure recarti in determinati esercizi che prestano il servizio. Per quanto riguarda l’online puoi approfittare del già citato sito ACI oppure, se la tua banca offre la possibilità, usare l’home banking.

See also:  Tropea Cosa Vedere Nei Dintorni?

Cosa succede se non si paga il bollo scooter?

Se non lo fa, l’Agenzia può disporre, nell’ordine: 1) il fermo amministrativo del mezzo, che quindi non può più circolare né essere rottamato o radiato dal PRA, ma può essere però venduto; 2) la radiazione, disposta dall’ACI dopo 3 anni di non pagamento del bollo; 3) infine il pignoramento del conto corrente del

Quando si paga il bollo scooter?

Bollo moto: quando si paga

La scadenza del bollo è fissata generalmente nei mesi di gennaio e luglio, ma il pagamento può essere effettuato entro il mese successivo a quello della scadenza. Ad esempio, per il mese di gennaio 2022, il termine per versarlo è il 28 febbraio 2022.

Come faccio a pagare il bollo?

Il bollo auto si può pagare sia online presso l’Home Banking della propria banca o sul sito dell’ACI che fisicamente presso gli Uffici Postali o in uno dei punti vendita Sisal o Lottomatica.

Dove si paga il bollo auto la prima volta?

Per il pagamento del bollo auto prima immatricolazione si consiglia di rivolgersi ad una delle tante agenzie ACI presenti sul territorio che vi calcolano senza inesattezze l’importo della tassa. In alternativa, potete pagarlo presso una delle agenzie pratiche auto che eseguono quotidianamente questo tipo di servizio.

Dove si paga il primo bollo auto usata?

Considerata la complessità delle scadenze, che variano in base a diversi parametri, in caso di acquisto di un’auto usata il primo bollo è consigliabile pagarlo presso una Delegazione Aci.

Quando si paga il bollo moto 2022?

Quando pagare il bollo moto

See also:  Quanto Si Spende A Rottamare Uno Scooter?

Per esempio, nel periodo attualmente in corso, per un bollo con scadenza Gennaio 2022 il versamento corrispondente va eseguito entro il 31 Maggio 2022.

Quanto costa il bollo di un ciclomotore 50cc?

L’importo della tassa di circolazione per i ciclomotori e scooter (veicoli fino a 50 cm cubici di cilindrata) è di euro 20,00.

Come pagare bollo Vespa 50?

costa circa 20 euro un po’ per tutti i modelli di Vespa e come sapete lo si può pagare negli uffici postali, all’ ACI, dal tabaccaio e anche on line.

Quanto costa il bollo di uno scooter 50?

L’importo annuale della tassa di circolazione per i ciclomotori (veicoli fino a 50 cm cubici di cilindrata) è pari a € 19,11 (37.000 lire) su tutto il territorio nazionale (Veneto e Calabria € 21,02, Marche € 20,63).

Leave a Reply

Your email address will not be published.